In fuga dal glutine..!

Le persone affette da celiachia sono sempre piú in aumento, la malattia impedisce a loro di assumere prodotti che contengano glutine, sostanza presente in molti cereali come: frumento, farro, orzo, kamut, segale e cereali della stessa famiglia.

celiaci-in-italia-fonte-aic

 

Negli ultimi anni i ristoranti che si sono dedicati a questo tipo di problema sono in crescita, mentre rimane ancora carente l’offerta nei bar. Così trovare un locale dove poter fare colazione o un pranzo veloce per chi è affetto da questa patologia diventa veramente un dilemma.

Offrire un vero e proprio menú può essere complicato, le norme sono molto severe [giustamente], il locale deve essere predisposto ad avere uno spazio apposito dove poter preparare i cibi senza glutine per evitare il rischio di contaminazione, inoltre anche l’attrezzatura dev’essere appositamente usata solo per questi prodotti.L’esercente deve fare richiesta all’Asl, iscriversi ad un corso di formazione e formare il personale in modo adeguato.

Ci sono peró diverse ditte che hanno predisposto una vasta gamma di prodotti sia dolci che salati, dalle focacce farcite ai piatti pronti come lasagne tortellini e molto altro. Confezionati in mono porzione, ideale per essere consumarti in assoluta sicurezza semplificando così anche il lavoro di chi sta dietro al bancone.I celiaci potranno concedersi in tutta tranquillitá una colazione o un pranzo insieme ad amici o colleghi.

gluten-free

Allora perché non informarsi e rifornire il vostro bar di prodotti per chi è affetto da questa patologia?Sará molto apprezzato e darete un valore aggiunto al vostro locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *